Type or byte?

... e così ho iniziato a leggere sul tab. E' stata colpa di un buono regalo da 20 euro e di amazon. Quanti libri avrei comprato con 20 euro.- anche se in offerta- cartacei? Se mi dice bene 3 (quanto sono ottimista!). Quanti e-book? Per ora sono a 6, e mi è rimasto qualche eurino, che capace che con le offerte lampo me ne scappano fuori altri 3! 
Bilanci... mi manca un po' la carta, l'oggetto libro di per sè. Non sono una nativa digitale e penso il problema sia questo. Però sono una lettrice potenzialmente vorace e il fatto di non dover zeppare casa di libri unita alla possibilità di spendere proprio poco... gli diamo un 7? La resa dell'applicazione non è male, anche se essendo un tab e non vero ereader un po' stanca la vista. Devo mettere gli occhiali come fossi al pc, tanto per intenderci. Ancora non so se valga la pena acquistare un ebook vero. Ok, il kindle costa poco rispetto alla concorrenza, ma non so... boh, non mi convince... va beh tanto per ora meglio tenere la borsa a freno,vah! 
Nell'insieme non riesco a prendere una posizione certa... voi? Resistete (libro, libro fortissimamente libro!), siete indifferenti o dipendenti dal kindle? 
 

Share on Google Plus

About ...ma la notte no!

    Blogger Comment
    Facebook Comment

23 commenti:

  1. Io assolutissimamente e fortissimamente libro! Non potrei proprio farne a meno, li adoro, adoro l'odore, il contatto e vederli prendere polvere sulla libreria o nelle scatole ;))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. devo dire che il libro è effettivamente più... sexi!

      Elimina
  2. libro, senza nè se nè ma... assolutamente e per sempre! E viva le case zeppe di libri!

    RispondiElimina
  3. Meditavo anche io su queste cose proprio ieri: ho comprato un libro cartaceo alla Feltrinelli mentre mi ronzava in testa l'idea degli e-book. Non escludo questi aggeggi a priori, ma mi chiedo quale sia la loro maneggevolezza e la comodità nella lettura. Leggo soprattutto a letto e, sinceramente, non mi ci vedo a leggere con una tavoletta luminosa in mano... Rispetto a un libro di carta, mi sembrerebbe di leggere da uno schermo tv!
    L'unico vantaggio che ci vedo è giusto quello economico (e comunque non è poco). Per ora, preferisco continuare con la carta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sulla maneggevolezza dipende come dormi a letto! io preferisco star di lato e quindi li per li mi sapeva scomodo, ma mi sono abituata presto. Con un vero ereader non illuminato penso che l'effetto tv sia meno forse. Credo. Non ce l'ho! Con il tab o il telefono, invece fa abbastanza quell'effetto!

      Elimina
    2. beh, si può spegnere la luce e leggere comunque (ma così spavento mio marito! ;-)

      Elimina
  4. io ho scaricato l'applicazione che mi permette di leggere i libri in formato kindle sul pc..l'ebook è molto conveniente..lo compro, prima o poi, :)

    RispondiElimina
  5. Io non resisto al libro cartaceo, mi piace toccarlo, sfogliarlo e annusarlo, meglio ancora se ha la copertina rigida.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la penso proprio come te ma prima o poi ci toccherà arrenderci

      Elimina
  6. Devota al libro cartaceo.
    Però devo dire che da quando è iniziato il processo di digitalizzazione folle a causa del trasferimento in America - e quindi per l'impossibilità a potersi portare dietro tutta la biblioteca di lavoro/piacere, ho cominciato ad apprezzare anche il formato digitale per la lettura.
    Ma il libro rimane il libro. Come si fa? Il profumo della carta... il piacere di sfogliare le pagine... no, non posso rinunciare a tutto questo, non sono ancora pronta.

    RispondiElimina
  7. Libro senza ombra di dubbio per i romanzi.
    Per le letture "professionali" o per i saggi, boh...chissà.

    RispondiElimina
  8. ciao, sono Chiara, ieri mi è arrivato "the casual vacancy" della Rowling e, siccome pesa due kg, ho rimpianto di non avere già un e-reader da portarmi in giro.

    Detto ciò, amiche care, spiegatemi come far funzionare l'app kindle sul mio galaxy tab 7, perchè non riesco.

    dabogirl a gimeil punto com. Aiuto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti mando una mail! com'è il libro? Mi incuriosisce moltissimo!!!

      Elimina
  9. i nostri figli rideranno di noi...
    io e mio marito ci stiamo pensando, il lettore vorace è soprattutto lui (che ha anche quasi ore a disposizione in treno ogni giorno + ritardi vari), proprio montando la libreria in casa dopo il trasloco, mi dico che è meglio selezionare per bene cosa avere sotto gli occhi facevo questi pensieri digitali

    ma vi pensate per i nostri figli, andare a scuola e poi all'università senza chili e chili in cartella? Basterà una borsetta con la mela e un blocco per gli appunti (o un pc per appunti :))

    RispondiElimina
  10. ho scritto frasi sconclusionate, scusate, spero si capisca!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si capisce si capisce! Certo per i nostri figli è tutto diverso... mi sto rendendo conto solo da poco quanto cambi essere o no un nativo digitale!!!

      Elimina
  11. Voto libro anche io, anche se sto per cedere all'ebook per motivi prettamente economici.
    Ovviamente da quel punto di vista, gli ebook non hanno uguali!
    Certo che però leggersi un libro intero al monitor... non so. non ho mai provato

    RispondiElimina
  12. Ciao, anch'io sono devota al libro cartaceo....adoro il profumo del libro appena comprato, mi piace sentire i fogli sotto le mani, vedere le pagine scorrere e richiudere il libro alla fine riponendolo nella mia mini biblioteca che ho ricavato nella nostra camera da letto!!!!
    Non so come mi troverei con un kindle....ma per ora adoro i miei libri!!!
    A presto!!!

    RispondiElimina
  13. Io ero diffidente finchè non mi hanno regalato il kindle. E con pochi grammi nella borsa posso saltellare da un libro all'altro. E con la versione wireless prendere al volo anche altri libri in offerta. Insomma, la carta mi manca ma.. il kindle genere dipendenza!
    Unico difettone: io sono una fanatica della biblioteca e loro gli e book non li prendono da amazon perciò vivrò di limbo carta-tecnologico ancora per molto

    RispondiElimina
  14. Ho appena regalato a mio marito il kindle, amo molto i libri , ma credo che le due cose possano coesistere. Ti dirò come si trova! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, si dimmi... noi gli stiamo facendo la corte da un po'!

      Elimina
  15. Io non riesco proprio ad arrendermi alla tecnologia.Amo troppo i libri!Mi piace sfogliare le pagine,toccarlo con mano e sentire l'odore della carta.Certo non è molto comodo in viaggio e i libri ora sono molto costosi,ma non potrebbe mancare un libro in borsa per i tempi morti! :)

    http://onlyastorminacoffeecup.blogspot.it/

    RispondiElimina