Brevi svizzere

Quando poi ti accorgi che il mondo va avanti anche senza di te, se pure il tuo mondo é fatto di 2 persone. Quando poi ti accorgi che ti mancava un ambiente stimolante. Ecco quando succede questo t'accorgi che sei fortunata a fare quello che fai e lamentarsi é un po' un calcio in bocca a chi si deve accontentare di quello che fa. Con buona pace della Fornero.

Detto questo. Qualche luogo comune sulla svizzera verificato. Il volo é arrivato in anticipo e pure il treno. Non ho visto cartacce per terra e la raccolta del vetro è per colore. A Fiumicino non sono riuscita a trovare il secchio del vetro, per dire. Ho rischiato di prendermi a trovare a 500 m dal convegno e un signore di testa sua mi ha aiutato, un po' in italiano, un po' in francese e un po' in spagnolo. Incontrare persone semplicemente gentili mi gasa!

Share on Google Plus

About ...ma la notte no!

    Blogger Comment
    Facebook Comment

6 commenti:

  1. La Svizzera mi sfizia un casino, prima o poi ci vado!

    RispondiElimina
  2. È che in Italia siamo dei selvatici!!!! Scusa il termine ma credo renda l'idea!!!! Buon rientro!!!!!

    RispondiElimina
  3. Carissima, sai che è già qualche anno che mio marito vorrebbe lasciare l'Italia?
    In Svizzera abbiamo varie persone care, sia nella Svizzera francese che in quella Tedesca....e li' si sta proprio bene....
    Peccato che l'Italia, spesso, debba dare una così brutta immagine di se'!!!

    Un abbraccio

    Anna

    RispondiElimina
  4. Allora è andato tutto liscio liscio, sia a casa, sia in Svizzera! Puntualità Svizzera!! Addirittura in anticipo, ma quando mai???? In Italia non succederà mai!

    RispondiElimina