i- cook: sformatini 3 colori

Rieccomi in cucina... finalmente!  In realtà dopo questi giorni un po' pieni oggi posso rimettermi al pc: le foto e gli sformatini li ho fatti qualche tempo fa, ma non avevo avuto tempo di metter giù questo post!

 Questa è una ricettina che va benissimo quando avete una cena in cui mischiate amici veg con amici non veg perchè è saporita e di solito piace a tutti! La versione originale prevede l'uso di uno stampo da plumcake: io di solito la faccio a ciambellona grande. A sto giro però ho deciso di fare tanti piccoli sformatini usando gli stampi per il pandoro e devo dire che mi è piaciuto il risultato finale! Volendo se gli stampini sono piccoli si possono fare anche i tre colori separati: provate!


Ingredienti:
500 g spinaci 
400 g carote
600 g patate
120 g parmigiano
4 uova
noce moscata, sale, pepe e curry  qb
poco burro




Per prima cosa dobbiamo lessare tutte le verdure separatamente (io patate e carote le metto insieme!).

Una volta che tutto è cotto dobbiamo frullare le carote, tritare gli spinaci e schiacciare le patate, mettendo ogni verdura in una ciotola separata.







Aggiungente un uovo e la noce moscata agli spinaci, un uovo e il pepe alle carote e due uove e un cucchiaino di curry alle patate.  Mischiate tutto per bene. Dopo aver tolto un paio di cucchiaini di parmigiano, dividere tra le tre ciotole il parmigiano.




A questo punto iniziamo a comporre gli sformatini o lo sformato grande, iniziando con uno strato di patate, poi si continua con gli spinaci e poi le carote. L'ultimo strato deve essere fatto con le patate. Sopra va messo il parmigiano restante e qualche ricciolino di burro (optionale)







Dopo 40 minuti a 180°C sfornateli (devono essere dorati sopra!). Serviteli tiepidi.






Share on Google Plus

About ...ma la notte no!

    Blogger Comment
    Facebook Comment

3 commenti:

  1. Ottima ricetta, anche come sfiziosa merenda e antipasti frescho per le cenette estive!

    RispondiElimina